In Ricette danesi, Torte on
12. marzo 2018

Kanelsnegle – Girelli di canella

Girelle di cannella – Kanelsnegle alla cannella sono un dolce tipico danese. Kanelsnegle possono essere trovati anche in altri paesi scandinavi come Svezia – noto come Kanelbullor.

Kanelsnegle - Girelle di canella

Preparazione 25 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo di lievitazione 1 ora 15 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 30 pezzi

Ingredienti

  • 50 g lievito
  • 150 g burro
  • 3 uova
  • 300 ml latte
  • 100 g zucchero
  • 700 g farina
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di cardamomo in polvere
  • 1/2 cucchiaio di sale
  • 1 uova per spennellare

Ingredienti per la farcitura:

  • 300 g burro
  • 100 g zucchero
  • 200 gr Brown Sugar o zucchero di canna
  • 1 cucchiaio cucina di cannella in polvere

Ingredienti per decorare:

  • 300 g zucchero di velo
  • 4 cucchiaie aqua

Istruzioni

  1. Versa il latte a temperatura ambiente, sbriciolare il lievito nel latte.

    Sciogli il burro in una casseruola a temperatura ambiente e versalo nel liquido mescolando fino al completo scioglimento. Aggiunti la uova, lo zucchero, la canella, lo cardamomo e il sale lavorando il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido.
    Lascia riposare per 20-30 minuti.

  2. Nel frattempo prepara la farcitura: mescola il burro ammorbidito con lo zucchero, Brown Sugar e la cannella.
  3. Spiana l'impasto su un ripiano infarinato fino ad avere un rettangolo di pasta di circa 25x50cm. Spalmare la crema di burro sull impasto. Arrotola l'impasto dal lato lungo e poi taglia il rotolo in fette da 2 cm.
  4. Disponi le girelle su una placca del forno foderata con carta da forno, copri e lascia lievitare per 45-60 minuti.
    Spennella con un uovo sbattuto e cuoci in forno a 180 gradi per circa 15 minuti.

  5. Per preparare la glassa versate lo zucchero a velo in un recipiente e unite un po’ d’acqua poco alla volta e iniziate a mescolare. Continuate ad aggiungerne, sempre un cucchiaio alla volta, fino ad ottenere una consistenza vischiosa e per finire cospargete i le girelli di canella con la glassa prima di gustarli

Post Precedente Prossimo Post

Lascia un commento

*

Altri articoli